Fu nel dicembre del 1992 che sulla rivista locale El Paese” apparve un annuncio con cui la prof. Gabriella Loss invitava ad un incontro quanti erano interessati a fare teatro in una gruppo amatoriale che intendeva costituire a Zugliano.
Nel gennaio del 1993 l’invito fu accolto da una quindicina di persone, tra cui alcuni che da giovani avevano recitato in gruppi parrocchiali e qualche altro che invece proveniva da esperienze scolastiche. Per gli altri si trattava di un’esperienza del tutto nuova.
“Il gruppo cominciò ad incontrarsi sistematicamente – ricorda Gabriella Loss – si leggevano brani tratti da commedie dialettali venete… e si scherzava e si rideva; a poco a poco il gioco teatrale prese tutti…”
Dopo un paio di mesi il gruppo decise di partire con la commedia in dialetto veneto El nome sul sfogio” del vicentino Emanuele Zuccato.

mercato