tc
 
<



Commedia in 2 atti comici di Mario Amendola e Bruno Corbucci


Anche in "Che 48 in casa Ciabotto" il simpatico medico tuttofare, chirurgo, dentista e veterinario si trova alle prese con una serie di situazioni strane ed esileranti al limite dell'assurdo.

Con lui ritroviamo la sorella Virginia "vedova e martire", il barone Sparapaoli che tutti credono morto, ma che riappare in carne ed ossa e legno, il maresciallo Berettini ed una bizzarra girandola di clienti e parenti, tutti molto particolari.

 

Siamo alla vigilia di Natale e Achille, stanco di stare solo, decide di dare le dimissioni, di trasferirsi a Venezia e sposare la sua eterna fidanzata Gabriella che da anni lo aspetta speranzosa.

il ritorno inaspettato della sorella Virginia e l'incursione improvvisa di un pericoloso bandito che prende tutti in ostaggio scombinerà però i suoi piani.

Come farà il povero medico a districarsi nell'ingarbugliata situazione. Sarà forse la bella ed astuta "Farfalla"a trarlo d'impiccio^

via Venezia,8 36030 Zugliano (VI) Tel. 0445/872388 www.teatroinsiemezugliano. it - e-mail: gloss@alice.it